calendario

Roma

Dal 26 Novembre 2014 al 28 Novembre 2014

Novembre

26

Mercoledì

VII Forum Qualenergia?

Bolzano

Dal 29 Gennaio 2015 al 01 Febbraio 2015

Gennaio

29

Giovedì

Klimahouse 2015

vedi tutti

storie sensibili

Dalla parte dei clienti

 
callcenter3

callcenter3

Mi aspettavo una giornata stimolante e di grande interesse per tutti, è stato molto di più. Il seminario di formazione per il nostro call center di Bari, organizzato lo scorso 7 novembre, è stato il primo evento di questo genere in Puglia, sebbene ne avessimo già fatti due simili nel 2012. Al nostro fianco sempre Cittadinanzattiva, in un sodalizio che è anche una doppia occasione: per noi di Sorgenia e per i ragazzi del call center la possibilità di conoscere il punto di vista dei consumatori, per l’associazione la possibilità di avere un feedback su come le attività di tutela sono percepite dal pubblico.

Dodici i ragazzi che hanno preso parte al seminario, tutti giovani tra i 25 e i 35 anni. Lavorano per E-Care – Business Process Outsourcing ma si sentono parte di Sorgenia. Difficile non restare colpiti dal loro entusiasmo, dall’impegno con cui hanno affrontato la giornata e soprattutto dalla curiosità con cui si sono avvicinati ai vari temi del customer care e del customer service.

Il loro interesse è emerso subito. Si capiva dalle domande che hanno fatto a Isabella Mori e Daria Ferrari, di Cittadinanzattiva, durante la prima parte del seminario che è stata più teorica. Ma soprattutto i ragazzi del call center di Bari hanno partecipato con grande coinvolgimento alla seconda parte, quella pratica, che avevamo pensato proprio per dare un risvolto operativo alla sessione formativa. Dopo aver approfondito vari temi, dal consumerismo alla normativa, i giovani sono stati infatti divisi in gruppi di lavoro e a ciascun team è stato assegnato un caso da risolvere nell’ambito delle attività di front e back office, e dell’unità reclami.

La grande partecipazione dei destinatari del seminario è stata la prova più grande e importante del successo di questa iniziativa, che nasceva con l’obiettivo di offrire ai call center uno strumento in più per aiutare il cliente a risolvere un problema. In questo senso la collaborazione con Cittadinanzattiva è stata fondamentale, perché ha dato modo agli operatori di conoscere anche il punto di vista dell’associazione e, indirettamente, dei consumatori con cui si confrontano ogni giorno. Anche il contributo dei ragazzi è stato importantissimo per noi: ci hanno dimostrato di credere in Sorgenia, così come Sorgenia crede in chi lavora.

Simona Ferrari, Direzione Sales & Marketing

***

IL SEMINARIO PER IL CALL CENTER SORGENIA

Il 7 novembre Sorgenia ha organizzato un seminario di formazione per 12 ragazzi di E-Care – Business Process Outsourcing che lavorano nel call center di Bari. All’evento hanno partecipato Isabella Mori e Daria Ferrari di Cittadinanzattiva, oltre a Simona Ferrari, autrice del post.

La giornata è stata organizzata in due parti: una prima sessione di presentazione dei partecipanti, dello staff e dei lavori in cui le due rappresentanti dell’associazione dei consumatori hanno approfondito temi come il consumerismo, l’esperienza del servizio PiT (Progetto integrato di Tutela), le tipologie di richieste e le aspettative dei consumatori. Dopo un focus su normativa e strumenti di tutela, curato da Tiziana Toto di Cittadinanzattiva, il pomeriggio è stato dedicato a delle simulazioni di situazioni lavorative. In chiusura uno spazio Q/A con i feedback dei partecipanti.

19 November 2014

Formazione ai call center: l’entusiasmo degli operatori per assistere i clienti

Raccontare Sorgenia

 
Sorgenia tra i partecipanti al Convegno delle Acli  - sorgeniablog

di Miriam Frigerio – Responsabile Brand Management Sorgenia

Lo sviluppo economico e del lavoro, questione fondamentale al centro di numerosi dibattiti nel nostro Paese, è divenuto tema portante del quarantasettesimo incontro nazionale di studi delle Acli, le Associazioni Cristiane dei Lavoratori Italiani.

Il lavoro, ha dichiarato il  Presidente Nazionale di Acli Gianni Bottalico, in occasione dell’apertura del Convegno, è alla base della stabilità sociale e politica in Italia e, proprio per questo, deve servire come stimolo per proporre nuovi modelli di crescita economica, che sviluppino le opportunità per i lavoratori e ne garantiscano il pieno rispetto.

L’evento, tenutosi dal 18 al 20 settembre presso il Centro Congressi di Sant’Agostino a Cortona, ha visto la creazione di 12 gruppi di studio, con partecipanti di ogni età. Moltissime le novità in programma: si è discusso di innovazione e tutela dei lavoratori, di formazione, di orari part-time per trovare il giusto compromesso tra carriera e famiglia, di nuovi mezzi innovativi per collocare i giovani sul mercato del lavoro e non solo.

Tra i partecipanti all’iniziativa, anche Sorgenia, attenta alle esigenze di Pmi e aziende Made in Italy e aperta alle realtà imprenditoriali. In occasione delle tre giornate, il magazine Energie Sensibili ha dedicato uno speciale al Convegno riportando tutte le novità in programma con le testimonianze dei protagonisti.

Sorgenia tra i partecipanti al Convegno delle Acli  - sorgeniablog

03 October 2014

I nuovi orizzonti del mondo del lavoro: Sorgenia tra i partecipanti al Convegno delle Acli